31 maggio 2008

Promozione culturale



Rispondo ad un recente commento di Simona in merito alla carriera - sempre nell'ambito del MAE - di addetto alla promozione culturale.

Il concorso piu' recente per l'assunzione degli addetti alla promozione culturale si e' tenuto lo scorso anno. I neo-assunti hanno cominciato il loro servizio in gennaio.

Se non vado errato il concorso precedente risaliva al 2003. La frequenza dunque non e' la stessa di quello diplomatico.

D'altra parte anche questa carriera - come quella diplomatica- appare sottodimensionata rispetto alle esigenze. E' dunque possibile che si proceda a nuove assunzioni, anche se non sono in grado di precisare quando.

A proposito dell'ultimo concorso ricordo di avere trovato i quiz a risposta multipla (che costituiscono il primo di livello di selezione) di una notevole difficolta'. I quesiti spaziavano dal cinema alla letteratura, alle arti figurative.

Per averne una idea e' posssibile reperire nelle librerie i testi di una casa editrice specializzata nella preparazione ai concorsi.

Il tirocinio presso un ufficio culturale puo' certo essere utile ma temo che la prova di selezione per questo tipo di carriera sia fondata su un nozionismo forse ancora piu' accentuato rispetto a quello del concorso diplomatico. Non si sfugge al duro impegno su libri e manuali.

Quella di addetto culturale (cosi' come quella ad esempio di assistente commerciale) e' una carriera di notevole interesse e di crescente importanza anche alla luce della priorita' che nell'azione diplomatica italiana assumono sia la componente culturale che quella commerciale.

Anche se nella gerarchia dei valori ministeriali si collocano al di sotto della carriera diplomatica, esse offrono gratificazioni notevoli per chi sente di avere la vocazione del servizio all'estero unita ad una propensione artistica o economica.

Sono sbocchi che vanno tenuti d'occhio e che presuppongono una preparazione mirata.

(photo credit A.L.G. @ Biennale di Venezia 2007)

1 commento:

Anonimo ha detto...

Grazie mille per avermi risposto e per avere dedicato un intero post sulla carriera di addetto alla promozione culturale! Andrò subito a cercare in libreria un testo per farmi un'idea del tipo di esame. Ancora grazie! Simona

ShareThis

 
Template by Blografando