29 luglio 2008

Farnesina e YouTube


Segnalo che il Servizio Stampa del Ministero degli Esteri ha recentemente istituito un proprio canale sul sito di videosharing YouTube.

La novita' che trovo particolarmente lodevole non e' l'attivazione di per se' del canale quale repertorio dei principali video gia' reperibili sul sito del MAE, quanto il "call for papers" (o meglio il "call for videos" ) che il Servizio Stampa ha rivolto ad Ambasciate e Consolati affinche' realizzino autonomamente brevi filmati su eventi o attivita' di interesse per il pubblico.

Ora non bisogna certo aspettarsi che i diplomatici si trasformino in abili registi o quanto meno in documentaristi (ma mai dire mai!).

Tuttavia l'incoraggiamento rivolto e' coraggioso ed innovativo sia perche' con pochi precedenti in altre amministrazioni analoghe e sia perche' incoraggia il diplomatico ad impadronirsi anche di quei linguaggi, delle capacita' e delle tecniche editoriali ed espressive che attingono alla multimedialita'.

(photo credit battletopsman)

1 commento:

Anonimo ha detto...

Bentornato caro Diplomentor,
In questa interminabile, afosa attesa dell'esito delle prove attitudinali di pre-selezione, si resta in un limbo di strana fattezza, a tratti carico d'ansia, altri di stimoli positivi.

Leggere il blog, in un certo senso, rilassa.

Avevo già visto la pagina del MAE su youtube: ottima iniziativa. Personalmente, è stato davvero interessante visionare un piccolo webtour all'interno dei locali dell'istituto diplomatico. Utili anche le interviste a Suoi colleghi.

Un ulteriore passo verso una maggiore trasparenza.

Cordialmente,

ShareThis

 
Template by Blografando