26 giugno 2009

DiploMentor 2.0: bilancio dell'attivita'


In questi giorni si sta concludendo il primo ciclo didattico di DiploMentor 2.0 la piattaforma e-learning di preparazione al concorso diplomatico collegata al blog.

Quella di DM 2.0 e' nel suo genere una esperienza unica in Italia e finora, a giudicare dai commenti che ho ricevuto sia dagli studenti che dai docenti, pienamente riuscita.

In questi mesi abbiamo consolidato le modalita' didattiche. Con cadenza mensile sono stati assegnati e corretti temi di Storia delle relazioni Internazionali, Diritto Internazionale, Economia Politica, Inglese, Francese e Spagnolo. I docenti hanno fornito agli studenti consigli e indicazioni bibliografiche.

Anche la piattaforma software e' stata collaudata con successo. Moodle si e' dimostrato uno strumento flessibile e di agevole utilizzo ed aministrazione.

DiploMentor 2.0 si e' dimostrato un ambiente particolarmente congeniale per quanti non possono frequentare corsi in aula di preparazione al concorso diplomatico, vuoi perche' all'estero, vuoi perche' gia' impegnati professionalmente.

Il pregio ma anche il limite di DM 2.0 e' il suo impianto volontaristico e gratuito. Sia il sottoscritto che i docenti impegnati vi dedicano il tempo che possono ricavare dalle rispettive intense attivita'.

L'intenzione di DM 2.0 e' comunque quella di proseguire a partire dall'autunno, una volta verificata la disponibilita' dei docenti a continuare l'esperienza.

Intendo ammettere al sito una decina di nuovi studenti. Ringrazio quanti hanno gia' nei mesi scorsi manifestato interesse. Quanti fossero eventualmente interessati possono contattarmi a diplomentor@gmail.com.

A questo punto quel che manca e'...il concorso! L'augurio e' che possa essere regolarmente bandito nei prossimi mesi.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Caro Diplomentor, in un altro commento avevo chiesto quanto e se fosse possibile mettere a disposizione di tutto il pubblico alcune delle componenti di Diplomentor 2.0 2008-2009, oramai volto al suo termine (come testimonia questo suo post).
E' cosa buona e giusta che esso rimanga nella sua interezza rivolto ai pochi iscritti (anche nel rispetto della privacy di ciascuno). Sono ciononostante convinto che alcune parti (ipotizzo: slide in powerpoint, i meri titoli dei temi assegnati e via discorrendo) possano essere messe a disposizione anche per noi "utenti" rimasti aldilà dell'iniziativa didattica.
Qualunque sia la sua decisione, ancora complimenti e grazie per il suo impegno e per il suo blog.
Cordiali saluti.

ShareThis

 
Template by Blografando