17 agosto 2009

De minimis non curat...legatus



In questo periodo di vacanze e' normale per gli uffici diplomatici e consolari reagire a un flusso intenso di richieste di informazioni ed assistenza da parte del pubblico (sia i connazionali che cittadini locali).

Talvolta le richieste di assistenza riguardano temi non strettamente pertinenti alla funzione diplomatica e che dimostrano una approssimativa conoscenza delle funzioni degli uffici esteri e dei limiti della loro azione.

Come si vede da questo articolo cio' non succede solo agli uffici diplomatici italiani.

Anche gli inglesi,infatti, ricevono richieste di assistenza di ogni genere. Talvolta le richieste hanno natura bizzarra come quella di una madre apprensiva di fare la valigia al figlio in vacanza ed esulano evidentemente dai compiti tipici (e piu' importanti) di un'Ambasciata.

Ambasciate e consolati si trasformano in una sorta di 'telefono amico' per consulti a tutto campo. Come giustamente osservato dai colleghi britannici citati nell'articolo le richieste banali che pervengono intasano il sistema e distraggono risorse ed attenzione da piu' pressanti e reali emergenze.

Per curiosita' ho domandato ai miei collaboratori piu' a stretto contatto con il pubblico le richieste piu' singolari che si sono trovati a raccogliere.

Eccone un piccolo saggio. Garantisco della loro autenticita'.

- da un signore anziano appassionato di sport: 'Cosa c'era scritto sullo schermo alla fine delle olimpiadi di Roma (1960)? Sono tanti anni che me lo domando..'

- da un padre preoccupato: 'Mia figlia si e' innamorata di un italiano.. cosa ne pensa ?  Non sara' pericoloso ?'

- da un cuoco: 'Come si cucinano esattamente le orecchiette con i broccoletti ?  E' meglio usare acqua in abbondanza ? Qual e' il punto giusto di cottura ?'

- da un signore orgoglioso della sua conoscenza gastronomica: 'Trovo sbagliato che nel nostro paese si mangino gli   spaghetti con la forchetta e il cucchiaio.  Il modo giusto e' con la forchetta e il coltello, vero ?'

- da un appassionato di calcio: 'Da dove viene il nome 'Sampdoria' ? E Atalanta?'

- dal padre di una sposa : 'Andro' fra poco al matrimonio di mia figlia in Italia. Come mi devo vestire ?'

- da un signore in cerca di emozioni: 'Potete consigliarmi un posto dove trovare delle belle ragazze italiane con cui divertirmi?

Nessun commento:

ShareThis

 
Template by Blografando